Corso “Teatro è…”

Corso di teatro a cura di Angela Antonini – “Teatro è…” Profonda visione dell’umano

Un avvicinamento all’arte della scena attraverso la costruzione di azioni coreografiche e momenti di apprendistato alla visione.

Il corso si articola intorno a tre temi principali:

1) La bellezza del gesto
L’armonia e la coordinazione del corpo nel coro: un percorso che esplora la bellezza dei gesti attraverso una riflessione sul corpo e sulla relazione, in una dinamica libera ed autentica.

2) Il linguaggio dell’attore: studio della voce
Una riflessione e un invito a ripensare il significato del linguaggio specifico dell’attore, in scena. Quale lingua si parla in scena? Come si articola, da cosa è costituita, come la apprende? A partire dallo studio sulla propria voce, se ne misureranno i confini, le ampiezze, i toni, i volumi, le estensioni per ridefinire una mappa sonora e spaziale della propria voce. Nuove geografie linguistiche.

3) Approfondimento dei testi e creazione di gruppo: analisi del copione, scrittura di gruppo.
Un invito alla lettura in coro intesa come creazione corale, polifonica; verranno svolti esercizi per dare suono ed espressione ai singoli fonemi in una prospettiva di orchestrazione. Il percorso formativo vuole favorire il dialogo tra il teatro e altri linguaggi espressivi (danza, arti visive, musica) per agevolare lo scambio di competenze e la crescita personale.

10 date da ottobre 2019 a giugno 2020, parte presso la sede della Cooperativa e parte on line