La Cooperativa Sociale di Psicoterapia Medica nasce nel Giugno 2012 da un gruppo di psicoterapeuti che,  per la lunga esperienza fondata sulla metodologia e Teoria della nascita di Massimo Fagioli, ritiene la malattia mentale conoscibile e quindi curabile.

A partire da questa consapevolezza la Cooperativa intende promuovere e diffondere la cultura della prevenzione, la cura della malattia mentale e la relativa formazione specifica.

Vision
“Una società libera dal pregiudizio culturale che la malattia mentale sia incurabile.”

Mission
Costruire un polo di riferimento per la prevenzione, la diagnosi e la cura della malattia mentale, soprattutto rivolto alle nuove generazioni.

Con lo sviluppo delle seguenti Aree di intervento:

  • Area della Formazione e prevenzione primaria

  • Area della Consulenza e prevenzione secondaria

  • Area della Diagnosi ed intervento terapeutico

  • Area della Informazione e Diffusione scientifica

Soci

Piera Maria Galeandro - PRESIDENTE

Psicologa Clinica – Psicoterapeuta

Nata a Roma l’11/4/81. Socia fondatrice e Presidente della Cooperativa Sociale di Psicoterapia Medica, dove svolge attività di prevenzione (progetti nelle scuole), di cura (psicoterapia individuale e di gruppo), di consulenza psicologica e di formazione (docenze corsi ECM e responsabilità scientifica). Responsabile del personale della Cooperativa. Ha partecipato all’Analisi collettiva dello psichiatra Massimo Fagioli. Nel 2012 ha conseguito il Master in Scienze criminologico-forensi (II livello) col prof. Vincenzo Mastronardi. Dal 2006 al 2010 ha collaborato con la cattedra di Psichiatria del prof. Roberto Tatarelli dell’Università di Roma “la Sapienza”. Nel 2010 si è specializzata in Psicoterapia presso l’ISIPSE. Nel 2006 si è laureata in Psicologia Clinica.

Giovanni Del Missier - VICEPRESIDENTE

Medico - Psichiatra - Psicoterapeuta

Nato a Rovereto (TN) l’11/12/1951. Socio fondatore della Cooperativa Sociale di Psicoterapia Medica. Per la sua formazione psicoterapeutica ha partecipato dal 1975 al 2016 all’Analisi collettiva di Massimo Fagioli. Dal 1980 esercita attività psicoterapeutica, individuale e di gruppo. Su argomenti di metodologia psicoterapica, storia della psichiatria e violenza interumana ha pubblicato su riviste, partecipato a convegni e tenuto seminari didattici universitari e corsi di aggiornamento ECM per medici e psicologi. Ha collaborato ai volumi di A.M. Zulli (a cura di) Argomenti di psicopatologia dell’Adolescenza, Pescara 2004, di Colamedici et al. La medicina della mente. Storia e metodo della psicoterapia di gruppo, Roma 2011 e di J. Greenberg Non ti ho mai promesso un giardino di rose, Roma 2015. E’ coautore del volume Psichiatria e psicoterapia in Italia dall’Unità ad oggi, Roma 2016.

Matteo Reggio d'Aci

Medico - Psichiatra - Psicoterapeuta

Nato a Roma il 14/8/76. Dal 2013 lavora per la Cooperativa Sociale di Psicoterapia Medica, svolgendo attività di prevenzione (progetti nelle scuole), di cura (psicoterapia individuale e di gruppo) e di formazione (docenze corsi ECM). Dal 2018 al 2020 è stato referente psichiatra presso il Gruppo Appartamento per minori Residenza Tuberose. Dal 2008 al 2017 è stato Direttore Sanitario della Comunità Psichiatrica Agorà Salus. Dal 2007 al 2014 ha svolto diversi incarichi nelle ASL (CSM, SPDC, SerT). Dal 1996 al 2016 ha partecipato all’Analisi collettiva dello psichiatra Massimo Fagioli. Nel 2007 si è specializzato in Psichiatria. Nel 2002 si è laureato in Medicina e Chirurgia.

Luana Testa

Medico - Psicologa Clinica - Psicoterapeuta

Nata a Roma il 15/6/1959. Laurea in Medicina e chirurgia nel 1983. Specializzazione in Genetica medica nel 1988. Specializzazione in Psicologia clinica (Facoltà di medicina e chirurgia) nel 1994, Legittimata alla psicoterapia dal 1995. Scuola di perfezionamento in “Teoria tecnica e deontologia della perizia in psicopatologia forense” nel 1997. Dal 1986 ha svolto la propria formazione nei seminari di Analisi collettiva del Prof. Massimo Fagioli. Dal 1983 al 1995 attività di ricercatrice in biologia cellulare e molecolare presso strutture universitarie e private. Dal 1994 al 1999 Psichiatra (come medico di guardia il primo anno e poi come assistente) presso la clinica psichiatrica Villa Armonia nuova a Roma. Dal 1999 al 2001 Psichiatra presso SPDC Civitavecchia (RMF) a tempo pieno, Dal 2001 al 2005 Psichiatra presso SPDC Ostia (RMD) a tempo pieno, dal 2005 al 2006 a metà tempo con CSM III distretto RMD. Nello stesso CSM a tempo pieno dal 2007 al 2011. Durante l’attività nel servizio pubblico si è occupata della formazione del DSM della RMD, ha lavorato nel gruppo esordi psicotici, ha fatto parte dell’equipe giovani adulti (17-23 anni), è stata capo-equipe adulti, ha collaborato come consulente psichiatrico con il consultorio di Via Vaiano. Dal 1995 svolge attività psicoterapeutica individuale e di gruppo anche privatamente. Docenza nella disciplina Genetica medica dal 2000 al 2002 e nella disciplina Psichiatria dal 2002 al 2003 presso il Corso di laurea in “Tecnico della riabilitazione psichiatrica” Università La Sapienza. Ha svolto seminari didattici in corsi regionali, in corsi ecm, presso l’Università di Chieti, presso l’Ordine dei medici e nell’ambito della formazione dei dipendenti sanitari del SSN. Diverse pubblicazioni in ambito biologico e in ambito psichiatrico su riviste nazionali e internazionali in modo particolare su argomenti di storia della psichiatria. Fa parte del comitato editoriale della rivista “Il sogno della farfalla” dalla sua fondazione (1992).

Collaboratori

Francesco De Michele

Medico - Psichiatra - Psicoterapeuta

Nato a Roma il 17/09/1981. Laureato in Scienze Storiche nel 2005 ed in Medicina e Chirurgia nel 2011. Specializzato in Psichiatria presso La Sapienza, Università di Roma. Durante la sua formazione ha svolto diversi lavori presso strutture pubbliche e private; attualmente Consulente Psichiatra presso la Clinica Villa Maria Immacolata. Autore di diverse pubblicazioni su libri, riviste nazionali ed internazionali. Ha studiato e lavorato presso la Mood Disorder Psychopharmacology Unit del Toronto Western Hospital (Canada) tra il 2012 e il 2013. Dal 2001 al 2016 ha partecipato all’Analisi Collettiva dello psichiatra Massimo Fagioli.

Marialuisa Russo

Dipendente - Responsabile Amministrazione e Progettazione

Giuseppe Avila

Dipendente - Responsabile Segreteria

Monica Testarmata

Dipendente - Segreteria e Amministrazione

Veronica Longhi

Dipendente - Progettazione e Comunicazione

Filippo Trojano

Docente - Fotografia

Nato a Roma il 25/4/77. Dal 2016 collabora con la Cooperativa Sociale di Psicoterapia Medica tenendo presso il Centro Adolescenti  il “per-corso” di fotografia. Dal 2015 tiene anche un laboratorio di fotografia in una comunità psichiatrica di Roma. Dal 2012 ha pubblicato diversi reportage su settimanali nazionali tra cui “Internazionale” e “Left”. Fotografo professionista e docente dal 2002, intreccia da sempre la sua ricerca con quella cinematografica. Ha esposto i suoi lavori in vari festival come “Fotoleggendo” e “Fotografia, Festival di Roma”. Membro di giurie in diversi festival cinematografici come l’ “RCC” di Cannes e il “Cinerail” di Parigi. Collaboratore per diversi anni del laboratorio d’Arte del Palexpo, ha scritto il suo primo libro “Viaggio”, edito dalla Gangemi dopo l’esperienza del film “Tickets” dove ha esordito come attore protagonista per la regia di Kiarostami, Loach e Olmi.

Angela Antonini

Docente - Teatro

Nata a Firenze il 12/7/1972. Attrice di teatro, cinema e televisione. Debutta con due regie di Barbara Nativi: nel 1998 a Montréal con Le Cognate e nel 1999 al National Theatre di Londra con After Juliet di Sherman McDonald. Si diploma nel 2000 presso Scuola di Recitazione Laboratorio Nove di Firenze. Nel 2001 ottiene la borsa di studio per drammaturgia qualificandosi “esperta di nuovi linguaggi della scena contemporanea” partecipando al Progetto Drama in Scena proposto dall’Università multimediale di Siena. Interpreta grandi autori della scena internazionale come Mark Ravenhill, Philip Ridley, Stanislas Norday, Michel Bouchard, Sarah Kane, Bernard-Marie Koltes, Jean-Luc Lagarce e nel 2011 dà vita al suo lavoro sul Candelaio di Giordano Bruno, invitato al Festival della Scienza di Genova, al Shakespeare 450, una manifestazione culturale a cura della Société Française Shakespeare, al Théatre Odéon di Parigi, al Festival Bruniano di Nola e ad un incontro con gli studenti dell’Università della Sorbona di Parigi. Nel cinema è stata al fianco di Luigi Lo Cascio in La città ideale, con Luca Guadagnino nel film candidato all’Oscar Io sono l’amore, in Diario di un maniaco perbene di Michele Picchi con Giorgio Pasotti e in Storie d’amore e poesia di Lodovico Gasparini con Michele Placido. Dal 2006 partecipa al gruppo di ricerca LGSAS- Libero Gruppo di Studio di Arti Sceniche con l’attore e regista Claudio Morganti e una vasta rete di artisti e realtà teatrali che operano in Italia. Dal 2015 collabora con la Cooperativa Sociale di Psicoterapia Medica svolgendo corsi teatrali per adolescenti e adulti. Nel 2019 è stata candidata al Premio Rete Critica per l’interpretazione nello spettacolo Gin Gin di Rita Frongia.