“La città delle donne” – Spettacolo e dibattito

29/09/2019 “La città delle donne” di Laboratorio Nomade – Spettacolo teatrale e dibattito

Un lavoro d’ensemble realizzato dalla compagnia teatrale Laboratorio Nomade, una realtà di studio sul teatro e le arti sceniche condotto dall’attrice e regista Angela Antonini a partire dal 2012 assieme ad un gruppo vario di persone, attualmente solodonne: studiose di storia, storiche della filosofia, programmatrici, libere professioniste, due attrici, una coreografa.

Attraverso una rilettura in forma di azione poetica va in scena l’intensità di una moltitudine di personaggi femminili attraversati dal peso di una forte causa legata alla difesa dei diritti umani e dei diritti della donna per dare corpo e voce all’ineguagliabile forza e alla tenerezza di alcune donne che hanno restituito dignità, poesia e sogno ad ogni essere umano: Alessandra Kollontaj, Frida Kahlo, Christine De Pizan, Olympe de Gouges e molte altre sconosciute e “invisibili” donne della nostra storia.

Regia: Angela Antonini
Drammaturgia: Laboratorio Nomade
Supervisione alla drammaturgia: Angela Antonini e Paola Traverso
Ottimizzazione dei movimenti di scena: Cristina Menconi
Disegno in locandina di Monica Catalano

In scena: Franca Capuani, Leda Di Paolo, Silvia Farinacci, Gabriella Vergnani, con la partecipazione di Paola Traverso, presenti le allieve e gli allievi del corso “Teatro è…” della Cooperativa Sociale di Psicoterapia Medica, curato da Angela Antonini.

Presso la sede della Cooperativa Sociale di Psicoterapia Medica